Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Si torna a morire col Covid nel casertano: 2 vittime in 24 ore

Il bollettino diramato dall'Asl di Caserta certifica anche 34 nuovi positivi

Si torna a morire per complicanze legate al coronavirus nel casertano. Secondo i dati diramati dall'Asl di Terra di Lavoro sono 2 le vittime registrate nel corso delle ultime 24 ore. Si tratta di pazienti residenti a Marcianise e Villa di Briano.

I nuovi casi registrati sono 34 (9 il giorno precedente) su 1058 tamponi processati. Alla luce di questi numeri il tasso di positività è in calo rispetto al giorno precedente, da 4,74% a 3,21%. I casi positivi si sono verificati ad Aversa (3), Capodrise (4), Capua, Casal di Principe, Caserta (3), Castel Volturno (5), Curti (2), Lusciano, Maddaloni, Marcianise (3), Mondragone, Orta di Atella, San Marco Evangelista, Santa Maria Capua Vetere (3), Teverola (2), Villa di Briano, Vitulazio.

I guariti in 24 ore, infine, sono 37. Le persone attualmente monitorate dall'Asl in quanto positive al coronavirus sono 914, cinque in meno rispetto al giorno precedente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si torna a morire col Covid nel casertano: 2 vittime in 24 ore

CasertaNews è in caricamento