Cronaca

Il Covid non dà tregua: altri 67 positivi nel casertano

Il bollettino bis dell'Asl certifica un altro decesso tra i pazienti

Nella giornata del 18 agosto sono stati 67 i casi di coronavirus registrati dall'Asl di Caserta con un nuovo decesso. Emerge dal report diramato dall'azienda sanitaria locale, il secondo di giornata, che ha aggiornato i numeri della pandemia a mercoledì.

I nuovi casi si sono registrati ad Aversa (2), Capodrise (2), Capua, Carinaro, Casagiove, Casaluce (2), Caserta (7), Castel Volturno (5), Francolise, Gricignano d'Aversa, Liberi, Maddaloni, Marcianise (8), Mignano Monte Lungo, Mondragone (8), Parete, Piedimonte Matese (3), Portico di Caserta (2), Roccamonfina, San Marcellino (2), San Prisco (2), Santa Maria a Vico, Santa Maria Capua Vetere (2), Sessa Aurunca, Teano, Tora e Piccilli, Trentola Ducenta (2), Vairano Patenora, Villa di Briano (3), Villa Literno (2). 

La vittima era residente a Mondragone. I tamponi processati in 24 ore sono stati 956 con il tasso di incidenza al 7,01% (8,77 il precedente). I guariti sono stati 39. Alla luce di questi numeri i positivi attuali sono 869 in tutta la provincia, 27 in più del dato precedente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid non dà tregua: altri 67 positivi nel casertano

CasertaNews è in caricamento