Cronaca

Ritorno di fiamma del Covid, 48 positivi in 24 ore nel casertano

Il tasso di incidenza passa da 2 a 5,5%. Non ci sono vittime ma i guariti sono appena 17

Una nuova 'fiammata' dei nuovi casi di coronavirus in provincia di Caserta. Sono 48 quelli certificati dall'Asl nel suo bollettino di aggiornamento sulla situazione sanitaria, più del doppio rispetto a quelli del giorno precedente (18). 

I tamponi processati sono stati 873 (ieri 897) con il tasso di incidenza che subisce una nuova impennata: dal 2% di sabato al 5,5% di oggi. I nuovi positivi si sono registrati ad Arienzo, Aversa, Cancello ed Arnone, Casagiove (2), Casapulla, Caserta (13), Cesa, Frignano (2), Orta di Atella (4), Portico di Caserta, San Nicola la Strada (4), Teverola (12), Trentola Ducenta, Villa di Briano

Non si registrano vittime nelle ultime 24 ore. I guariti di giornata, invece, sono 17. Alla luce di questi numeri aumentano le persone attualmente monitorate dall'Asl perché positive al Covid: 31 in più rispetto a ieri e 344 in totale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorno di fiamma del Covid, 48 positivi in 24 ore nel casertano

CasertaNews è in caricamento