menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'emergenza coronavirus nel casertano

L'emergenza coronavirus nel casertano

Tasso positività in calo, nel casertano 67 contagi e 2 morti

Il bollettino dell'Asl di Caserta certifica la guarigione di 80 pazienti

Il tasso di positività in provincia di Caserta cala leggermente passando dal 10,5 all'8,9%. L'Asl di Caserta nel suo bollettino registra 67 nuovo positivi su 747 tamponi processati. Due le vittime registrate con i lutti che hanno colpito le comunità di Rocca d'Evandro e Sessa Aurunca

I nuovi casi si sono verificati ad Arienzo (3), Aversa (6), Caianello, Capodrise, Capua, Carinaro (2), Carinola, Casagiove (4), Casal di Principe, Casapulla, Caserta (2), Castel Volturno (2), Grazzanise, Macerata Campania, Maddaloni (2), Marcianise (2), Mondragone (6), Orta di Atella (3), Piedimonte Matese, San Cipriano d'Aversa, San Felice a Cancello (6), San Nicola la Strada (4), Santa Maria a Vico, Santa Maria Capua Vetere, Sessa Aurunca, Teano (3), Trentola Ducenta, Villa di Briano (2), Villa Literno (5).

L'Asl certifica la guarigione dal virus per 80 pazienti con il saldo degli attuali positivi che si riduce di 15 unità. Attualmente sono monitorate, perché affette da coronavirus, 2807 persone in provincia di Caserta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento