Cronaca

Tornano a salire i contagi nel casertano: 41 positivi in 24 ore

Il bollettino dell'Asl certifica 15 guariti e nessuna vittima

Tornano a salire i positivi al coronavirus in provincia di Caserta. Secondo il bollettino diramato dall'Asl e riferito alla giornata di venerdì 10 marzo sono 41 i nuovi contagi su 1036 test processati. 

Il tasso di incidenza si attesta al 3,96% (3,24% il precedente). Non si registrano vittime mentre i guariti sono appena 15. Gli attuali positivi, dunque, fanno un balzo in avanti di 26 unità raggiungendo quota 436 dai 410 del precedente aggiornamento. 

Le comunità in cui si sono registrati i casi sono: Arienzo, Calvi Risorta, Capua, Casagiove (2), Caserta (3), Castel Volturno, Castello del Matese, Cellole (2), Cesa, Maddaloni, Marcianise (4), Orta di Atella, Pietravairano, San Felice a Cancello (2), San Marcellino, San Nicola la Strada, San Tammaro, Santa Maria a Vico, Santa Maria Capua Vetere (5), Santa Maria la Fossa (2), Teano, Trentola Ducenta (3), Vitulazio (2).

Il bollettino dell'Asl dell'11 marzo 2023

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano a salire i contagi nel casertano: 41 positivi in 24 ore
CasertaNews è in caricamento