Il contagio ad Aversa non si ferma: 8 nuovi casi. "Siamo a 69 positivi"

Il sindaco striglia i 'vacanzieri': "Anche senza sintomi dovete segnalarvi e fare attenzione". Sulle scuole: "I dirigenti mi hanno riferito che sono pronti per la riapertura"

Ogni giorno ci sono nuovi contagi. Non accenna a fermarsi il virus nella città di Aversa con i positivi che sono addirittura arrivati a 69. Il sindaco Alfonso Golia ha comunicato altri 8 nuovi casi "pertanto il totale dei casi attualmente positivi ad Aversa è di 69".

Si tratta di contagi provenienti da località vacanziere oppure dovuti alla “catena” che si innesca. Ad esempio il figlio o la figlia tornano dalle vacanze e contagiano il padre, la madre, le persone anziane con cui convivono. "E' questo che dobbiamo assolutamente evitare che accada e per questo serve prudenza e senso di responsabilità - dice il sindaco -. Già il fatto di poter solamente rischiare di contagiare una persona cara dovrebbe farci adottare tutte le precauzioni possibili".

Il primo cittadino ha fatto il punto con la dottoressa Siciliano, responsabile del Dipartimento di Prevenzione della Asl, con la quale "condividevamo proprio la preoccupazione della trasmissione del virus che parte dagli under 40 e si diffonde a “catena” ai propri contatti diretti. Per questo è fondamentale che chi è di ritorno dalle mete segnalate abbia l’accortezza di segnalarlo alla Asl, ricordando che non necessariamente si manifestano i sintomi del Covid".

E poi l'argomento scuole: "Sempre oggi, mi sono confrontato con gran parte dei responsabili degli istituti scolastici privati della città. Da parte loro ho ricevuto rassicurazioni che si è pronti a partire con l’anno scolastico, ma naturalmente si attende la decisione definitiva del Governo per poter partire tutti insieme. Nelle prossime ore sentirò anche i dirigenti delle paritarie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento