Sospetto caso Covid soccorso dai vigili del fuoco | FOTO

I caschi rossi sono intervenuti in via Udine insieme al personale del 118

L'intervento di vigili del fuoco e 118 in via Udine a San Prisco

Nella tarda mattinata di lunedì verso le ore 12,30 una squadra dei vigili del fuoco della sede centrale del Comando, allertati dal 118, è intervenuta in via Udine nel comune di San Prisco, per un soccorso ad una persona con sospetto contagio da Covid-19.

Al loro arrivo sul posto i caschi rossi, coadiuvati anche dal supporto del Nucleo Batteriologico Chimico Radiologico proveniente sempre dalla sede centrale, subito si sono messi all'opera per le operazioni di assistenza al personale del 118 di Marcianise presente sul posto con un'ambulanza, assicurando la persona al personale sanitario per le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento