rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Pignataro Maggiore

Sospetto caso di coronavirus, il tampone fa tirare un sospiro di sollievo

Il test ha dato esito negativo. Il sindaco: “Non abbassiamo la guardia”

A Pignataro Maggiore si tira un sospiro di sollievo per il caso sospetto di coronavirus che aveva portato il sindaco Giorgio Magliocca a chiedere un test per un suo concittadino. “Il tampone eseguito su un nostro concittadino è risultato negativo” ha commentato lo stesso primo cittadino sui social.

“Tiriamo un bel sospiro di sollievo ma, come scritto ieri, non dobbiamo abbassare la guardia - ha aggiunto - È necessario portare sempre con sé la mascherina ed indossarla quando ci si trova in un posto chiuso o anche in uno all'aperto ma affollato. In particolar modo quando la distanza interpersonale si riduce oltre 1 metro. Sono regole semplicissime che attengono alla responsabilità di ognuno di noi. Nei prossimi giorni faremo dei controlli. Ma appare evidente che non è possibile avere un poliziotto per ogni persona. Non molliamo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospetto caso di coronavirus, il tampone fa tirare un sospiro di sollievo

CasertaNews è in caricamento