menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Psicosi coronavirus, esami su un uomo nel casertano. Primo test negativo

Previsto un nuovo tampone all’ospedale Cotugno per fugare tutti i dubbi

Nel giorno in cui in Italia si è sviluppata ancor di più la psicosi di Coronavirus per i numerosi casi che sono stati registrati tra la Lombardia ed il Veneto, anche in provincia di Caserta si è registrato il primo caso da valutare. Fortunatamente ha avuto esito negativo il tampone faringeo effettuato ad un anziano contadino castellano presentatosi con accenni di polmonite asintomatica presso la Clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Si sospettava un caso di contagio del Coronavirus. L'uomo si é recato nel primo pomeriggio presso il nosocomio castellano. Attivate le procedure di emergenza al paziente presso la struttura é stato effettuato un tampone faringeo che ha dato un esito negativo. Per maggiore sicurezza e’ stato inviato per accertamenti all’ospedale Cotugno di Napoli dove è stata attivata la task force per il virus proveniente dalla Cina. Per ora la situazione sembra essere comunque sotto controllo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento