Cronaca

Covid nelle carceri: 9 positivi nel casertano

I casi di contagio a Santa Maria Capua Vetere, Carinola, Aversa e Arienzo

In Campania ci sono attualmente 14 detenuti positivi, tutti asintomatici, nei penitenziari del territorio regionale. È quanto emerge dai dati del dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, aggiornati alle ore 21 del 3 maggio. Un caso di contagio tra i detenuti a Carinola, Santa Maria Capua Vetere e Secondigliano (Napoli). La situazione più critica si registra a Poggioreale, con 11 positivi.

Sono, invece, 53 i casi di contagio tra il personale. Quattro i positivi asintomatici (uno a Santa Maria Capua Vetere, due a Pozzuoli e uno a Benevento) tra personale dell'amministrazione penitenziaria e funzionari centrali; mentre sette i sintomatici, compreso il comparto sicurezza (uno a Carinola, uno a Poggioreale e 5 a Secondigliano).

Tra gli agenti, infine, i casi sono 42, tutti asintomatici. La situazione è più critica a Secondigliano con 16 agenti positivi. Seguono Sant'Angelo dei Lombardi (Avellino) con cinque contagi, Poggioreale e Pozzuoli con quattro casi, Avellino con tre, Aversa e Santa Maria Capua Vetere con due. Un contagiato asintomatico al Provveditorato di Napoli e nelle carceri di Arienzo, Benevento, Carinola, Lauro (Avellino) e Salerno. In totale sono 67 i contagi nelle carceri della Campania.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid nelle carceri: 9 positivi nel casertano

CasertaNews è in caricamento