Carabiniere contagiato mentre è in servizio

Il militare era già in isolamento. A Casal di Principe 8 contagi e 6 guariti

Il carabiniere contagiato in servizio

Un carabiniere residente a Cesa positivo al Coronavirus. Lo ha reso noto il sindaco Enzo Guida che ha informato la cittadinanza sul nuovo caso in paese. L'uomo sarebbe rimasto contagiato mentre era in servizio. "Ho avuto modo di parlare al telefono con questa persona che, fortunatamente, sta bene e non ha sintomi. Era da giorni già in isolamento fiduciario. Anche tutto il nucleo familiare è stato sottoposto ad accertamenti".

Otto casi a Casale: "Più controlli in strada"

In serata, intanto, è arrivato un nuovo aggiornamento della situazione da parte del vicesindaco di Casal di Principe Antonio Schiavone che ha reso nota la positività di altre 8 persone. Contestualmente ci sono anche sei guariti. "I positivi di oggi sono tutti asintomatici e sono tutti in isolamento. Sei persone appartengono a nuclei familiari di positivi dei giorni scorsi, 2 persone invece sono nuovi positivi". Schiavone ha anche annunciato che le forze dell'ordine "hanno rafforzato il lavoro di controllo sul territorio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

Torna su
CasertaNews è in caricamento