Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Crollano i positivi, Campania più vicina alla conferma della 'zona gialla'

Negli ultimi 7 giorni 12633 guariti, 153 decessi ed 8937 nuovi casi. A rilento dimissioni dagli ospedali

L'emergenza Coronavirus in Campania

I guariti superano i positivi di oltre 3500 unità ma le dimissioni dagli ospedali procedono al ralenti. Sono questi i dati dell'ultima settimana (dal 29 aprile al 5 maggio) alla luce dei quali la Campania potrebbe vedersi confermata in zona gialla dall'Iss. 

Negli ultimi sette giorni a livello regionale si sono registrati 8937 nuovi casi di coronavirus (398.831 da inizio pandemia) ma ci sono stati 12.633 guariti. Le vittime certificate negli ultimi 7 giorni sono 153, con una media di quasi 22 al giorno. Gli attuali positivi sono 88.036, 3849 in meno rispetto alla settimana precedente quando erano 91.885.

Procedono, invece, al rilento le dimissioni dagli ospedali. Se le terapie intensive si svuotano più rapidamente (al momento ci sono 122 persone ricoverate, 15 in meno rispetto a 7 giorni fa) si registrano tempi più lunghi per i ricoverati nei reparti ordinari (ad oggi 1459 ricoverati e solo 3 in meno rispetto a 7 giorni fa). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollano i positivi, Campania più vicina alla conferma della 'zona gialla'

CasertaNews è in caricamento