Focolaio nel call center, 30 positivi al Covid

L'Asl sta cercando di ricostruire i contatti, il sindaco: "Circostanza grave"

Focolaio nel call center, ci sono 30 positivi. Di questi ben 8 sono residenti a Vairano Patenora e ora l'Asl sta ricostruendo tutti i contatti con la speranza di fermare il contagio. Ad annunciarlo il sindaco Bartolomeo Cantelmo che ha avuto comunicazione che "diversi dei circa 30 impiegati presso un call center sito in un vicino comune sono risultati positivi al Covid, alcuni di questi sono residenti in Vairano, in particolare nella frazione Scalo. L'Asl, con la collaborazione dei Comuni interessati, sta già provvedendo ad impartire le opportune strategie a tutti i positivi, soprattutto per il tracciamento e per acquisire particolari esigenze e quindi poterle risolvere. Stante questa grave circostanza, raccomando ancora di più il massimo impegno nel rispetto delle regole e delle norme che sicuramente sono gravose e complicate, ma rappresentano l'unico modo per contenere la diffusione del virus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento