Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

In Campania i guariti doppiano i nuovi casi, 15 le vittime

Il bollettino dell'Unità di Crisi certifica un tasso di incidenza al 5,94% con 284 positivi su 4774 tamponi

Pochi tamponi processati ed il tasso di incidenza che torna a salire al 5,94%. E' quanto registrato dall'Unità di Crisi della Regione che ha diramato il bollettino relativo all'emergenza sanitaria in Campania aggiornato al 31 maggio.

I nuovi casi sono 284, di cui 127 con sintomi, su 4774 tamponi molecolari analizzati. Le vittime sono 15: dodici decessi sono avvenuti nelle ultime 48 ore mentre tre si sono verificati in precedenza ma sono stati registrati ieri. 

I pazienti ricoverati nelle terapie intensive sono 62 (uno in più ieri) mentre continua l'alleggerimento della pressione sui reparti ordinari con 703 pazienti ricoverati, 30 meno del giorno precedente. 

Questo il bollettino di oggi

Positivi del giorno: 284 (*)
di cui
Asintomatici: 157 (*)
Sintomatici: 127 (*)
* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 4.774
Tamponi antigenici del giorno: 1.256

Deceduti: 15 (**)
Totale deceduti: 7.206

Guariti: 944
Totale guariti: 345.384

** 12 deceduti nelle ultime 48 ore, 3 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 62
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)
Posti letto di degenza occupati: 703

* Posti letto Covid e Offerta privata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Campania i guariti doppiano i nuovi casi, 15 le vittime

CasertaNews è in caricamento