Cronaca

In Campania si muore ancora troppo: altre 64 vittime del virus

Il bollettino dell'Unità di Crisi certifica un calo dei contagi: tasso di incidenza al 10,28%. Guariti 2837 pazienti

In Campania si continua a morire tanto, troppo, per il coronavirus. Sono 64 le vittime certificate nell'ultimo bollettino dell'Unità di Crisi. Nelle ultime 48 ore sono decedute 28 persone, le altre 36 sono spirate nei giorni precedenti ma registrate solo ieri dalle Asl. Un dato che preoccupa non poco e che porta il numero dei campani che non ce l'hanno fatta a vincere la loro battaglia con il virus a 5325 dall'inizio della pandemia.

I nuovi positivi sono 1573 su 15289 tamponi processati. Il tasso di incidenza si attesta al 10,28%, in calo rispetto al giorno precedente quando si era attestato all'11,68%. Dei nuovi positivi 377 sono quelli con sintomi (1196 gli asintomatici). I guariti sono 2837 con gli attuali positivi che sono in calo: 1328 in meno rispetto al giorno precedente.

Si assiste ad un alleggerimento della situazione negli ospedali. Nelle terapie intensive sono ricoverati 163 pazienti (6 in meno rispetto al giorno precedente) mentre nei reparti di degenza sono 1587 (14 in meno rispetto al giorno precedente).

Questo il bollettino dei oggi

Positivi del giorno: 1.573 (*)

di cui

Asintomatici: 1.196 (*)

Sintomatici: 377 (*)

* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 15.289

Tamponi antigenici del giorno: 5.286

Deceduti: 64 (**)

Totale deceduti: 5.325

Guariti: 2.837

Totale guariti: 235.743

** 28 deceduti nelle ultime 48 ore, 36 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656

Posti letto di terapia intensiva occupati: 163

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)

Posti letto di degenza occupati: 1.587

*** Posti letto Covid e Offerta privata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Campania si muore ancora troppo: altre 64 vittime del virus

CasertaNews è in caricamento