menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'emergenza coronavirus in provincia di Caserta

L'emergenza coronavirus in provincia di Caserta

Secondo giorno senza vittime, preoccupa percentuale positivi

Il bollettino dell'Asl registra un tasso di positività al 13,3%: 102 casi e 139 i guariti

Secondo giorno consecutivo senza vittime del coronavirus nel casertano. Questo il dato del bollettino quotidiano diramato dall'Asl di Caserta che registra, però, un notevole incremento nella percentuale di positivi. Sono 102 i nuovi casi accertati su 765 tamponi processati con il tasso di positività che torna ad essere preoccupante al 13,3%. 

I contagi di giornata si sono verificati ad Aversa (4), Bellona (4), Calvi Risorta (4), Camigliano (14), Capodrise (4), Capua (4), Carinola (2), Casaluce (2), Casapulla, Caserta (6), Cellole, Cervino, Francolise (3), Frignano, Giano Vetusto, Gioia Sannitica, Gricignano d'Aversa, Maddaloni (2), Orta di Atella (2), Pietramelara, Pietravairano (2), Rocca d'Evandro, Roccamonfina, San Nicola la Strada (2), San Prisco (2), San Tammaro (3), Santa Maria a Vico (2), Santa Maria Capua Vetere (2), Santa Maria la Fossa, Sessa Aurunca (2), Sparanise (10), Teano (3), Teverola (2), Trentola Ducenta (5), Vairano Patenora, Valle di Maddaloni, Villa di Briano, Villa Literno (2).

I guariti sono 139 con il saldo tra nuovi positivi e pazienti che si sono negativizzati che si attesta a -37. Le persone attualmente monitorate in provincia di Caserta sono 3126. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento