Cronaca

Quattro casertani morti col Covid. Contagi ai minimi, ma calano anche i tamponi

Il report dell'Asl di Caserta: i guariti aumentano ancora

Sono appena 185 i nuovi positivi registrati dall’Asl di Caserta, anche se cala sensibilmente il nuovo di tamponi processati (1661, pari all’11,1%). Purtroppo vengono segnalati anche altri 4 decessi che portano il totale da marzo a 391: gli ultimi pazienti morti erano residenti ad Aversa, Caserta, Macerata Campania, Santa Maria a Vico.

I nuovi positivi sono residenti a Ailano (3), Alife (3), Alvignano (2), Arienzo (2), Aversa (12), Camigliano, Capodrise (3), Capua (2), Casagiove (2), Casal di Principe (5), Casaluce (6), Caserta (9), Castel Volturno (3), Cervino (2), Cesa, Curti, Dragoni (3), Frignano (2), Gioia Sannitica, Grazzanise, Gricignano d’Aversa, Liberi (2), Lusciano (7), Macerata Campania (6), Maddaloni (9), Marcianise (10), Mondragone (5), Orta di Atella (8), Parete (2), Pietravairano, Portico di Caserta (4), Pratella (2), Recale (7), Riardo, San Cipriano d’Aversa (2), San Felice a Cancello (5), San Marcellino (4), San Marco Evangelista (4), San Nicola la Strada (3), San Pietro Infine, Santa Maria a Vico (3), Santa Maria Capua Vetere (3), Sant’Angelo d’Alife (2), Sant’Arpino (6), Sparanise, Teano, Teverola (3), Trentola Ducenta (8), Valle Agricola (4), Valle di Maddaloni, Villa Literno, Vitulazio (2).

Aumentano, invece, ancora i guariti: ben 747 i pazienti che hanno superato il virus col totale che arriva a 21291 e la contestuale discesa delle persone attualmente monitorate tra isolamento domiciliare e strutture sanitarie: ne sono oggi 10135, in diminuzione di 566 unità rispetto a 24 ore fa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro casertani morti col Covid. Contagi ai minimi, ma calano anche i tamponi

CasertaNews è in caricamento