Coronavirus, due nuovi contagi e 4 guariti nel casertano

Il bollettino dell'Asl di Caserta: 44 attualmente positivi

La curva epidemiologica dell'Asl

Due nuovi contagi, entrambi a Teverola, e 4 guariti. E' quanto certifica l'Asl di Caserta nel suo bollettino epidemiologico che aggiorna la situazione del Coronavirus in provincia al 5 agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso delle ultime 24 ore in provincia di Caserta sono stati processati 195 tamponi di cui due con esito positivo. Complessivamente i contagiati sono 622 di cui 532 guariti e 46 deceduti. Il conteggio degli attuali positivi, dunque, si aggiorna a 44: 10 a Mondragone e Villa Literno; 4 a Castel Volturno; 3 a Teverola e San Felice a Cancello; 2 a Carinola, Falciano del Massico e Conca della Campania; 1 a Lusciano, Presenzano, Raviscanina, Recale, San Nicola la Strada, Sessa Aurunca, Teano e Villa di Briano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

  • Oltre 500 positivi e 3 morti in 48 ore: cresce l’allerta Covid nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento