rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Muore paziente casertano col Covid. Scoperti altri 292 positivi

Tasso di positività stabile in doppia cifra

Sono 292 i casertani che hanno scoperto di essere positivi al Covid.19 nella giornata di venerdì. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano reso noto dall’Asl di Caserta oggi. A fronte di 2181 tamponi processati, il tasso di positività è stato del 13,39%. Coloro che, invece, sono stati dichiarati clinicamente guariti sono 467. C’è purtroppo da registrare un ulteriore decesso, relativo ad un paziente di Mondragone che non è riuscito a vincere la battaglia contro il virus. S tratta del 1794esimo decesso da inizio pandemia. Cala ancora, invece, il numero delle persone attualmente positive a quota 3418.

Contagi Asl Caserta 4 giugno 2022

I nuovi positivi sono residenti ad Alife (3), Alvignano, Aversa (16), Baia e Latina (7), Bellona (4), Caianello (2), Caiazzo (4), Capodrise (4), Capua (6), CArinaro, Casagiove (7), Casal di Principe (3), Casapesenna (4), Casapulla (3), Caserta (26), Castel Volturno (4), Castello del Matese, Cellole (7), Cesa (5), Curti (2), Dragoni, Formicola, Francolise (2), Frignano, Gioia Sannitica, Liberi (3), Lusciano (4), Macerata, Maddaloni (17), Marcianise (12), Marzano, Mignano Monte Lungo (4), Mondragone (4), Orta di Atella (7), Parete, Pastorano (2), Piana di Monte Verna, Piedimonte Matese, Pietramelara (4), Pietravairano (2), Pignataro (12), Pontelatone (2), Portico (2), Pratella (3), Raviscanina, Recale (3), Riardo (4), Rocca d’Evandro, Ruviano, San Cipriano (3), San Felice a Cancello (8), San Marcellino (4), San Marco Evangelista (3), San Nicola la Strada (6), San Pietro Infine, San Potito (2), San Prisco (5), San Tammaro (3), Santa Maria a Vico (4), Santa Maria Capua Vetere (20), Sant’Arpino (3), Sessa Aurunca (5), Sparanise (2), Teano, Teverola (2), Trentola Ducenta (2), Vairano (4), Villa di Briano, Vitulazio (2).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore paziente casertano col Covid. Scoperti altri 292 positivi

CasertaNews è in caricamento