menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'emergenza coronavirus in provincia di Caserta

L'emergenza coronavirus in provincia di Caserta

Nel casertano altre 11 vittime del coronavirus. Contagi in calo

Il bollettino dell'Asl certifica 167 nuovi positivi su 1776 tamponi. Guariti 193 pazienti

Undici vittime del coronavirus nel casertano nelle ultime 24 ore, 23 in appena due giorni. E' il triste dato del bollettino dell'Asl di Caserta che vede aumentare i decessi, 939 dall'inizio della pandemia. Le vittime di giornata erano residenti a Casaluce, Caserta (2), Francolise, Marcianise, Mondragone (3), San Cipriano d'Aversa, San Marcellino e Villa di Briano

Sul fronte dei contagi si assiste ad un calo dei positivi. Sono 167 quelli certificati nelle ultime 24 ore su 1776 tamponi processati con il tasso di incidenza che scende sotto la soglia del 10% (9,4). I nuovi casi si sono verificati ad Alife, Arienzo (4), Aversa (8), Baia e Latina, Cancello ed Arnone (2), Capodrise (3), Capua (4), Casagiove (2), Casal di Principe (3), Casaluce (3), Caserta (14), Castel Morrone, Castel Volturno, Cellole (4), Cervino (2), Cesa (2), Curti (3), Grazzanise, Gricignano d'Aversa (2), Lusciano, Macerata Campania (3), Maddaloni (22), Marcianise (10), Mondragone (5), Orta di Atella (7), Parete (10), Piana di Monte Verna, Portico di Caserta (3), Recale, Riardo, San Cipriano d'Aversa (5), San Felice a Cancello (7), San Nicola la Strada (3), Santa Maria a Vico (1), Santa Maria Capua Vetere (3), Sessa Aurunca, Sparanise, Succivo (2), Teano, Teverola (7), Trentola Ducenta, Vairano Patenora, Valle di Maddaloni (3), Villa di Briano (3), Villa Literno (4), Vitulazio.

L'Asl certifica che il calvario del virus è finito per 193 pazienti che sono stati dichiarati guariti. I positivi attuali sono 7090, 37 in meno rispetto al giorno precedente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento