Cronaca

Boom di guariti nel casertano: 570 pazienti vincono la battaglia col virus

Il bollettino dell'Asl di Caserta certifica una nuova impennata nella percentuale dei nuovi positivi. Due le vittime

Boom di guariti in 24 ore nel casertano. Secondo i dati diramati dall'Asl sono ben 570 i pazienti che hanno vinto la loro battaglia con il virus e per i quali è stata dichiarata la guarigione. Si tratta del dato migliore da novembre.

L'Azienda sanitaria certifica una nuova impennata nella percentuale di nuovi positivi (frutto del minor numero di tamponi processati nei giorni festivi). Sono 47 i nuovi casi su 645 tamponi processati con il tasso di incidenza che si attesta al 7,29% (ieri 2,25%). I nuovi casi si sono registrati ad Arienzo (2), Aversa (2), Cancello ed Arnone, Casal di Principe, Casapulla, Caserta (4), Cervino (3), Dragoni, Falciano del Massico, Lusciano, Maddaloni (6), Marcianise (3), Mondragone (4), Orta di Atella, Portico di Caserta (5), San Nicola la Strada, San Prisco, Santa Maria a Vico (2), Santa Maria Capua Vetere (4), Villa di Briano

Due le vittime certificate dall'Asl nelle ultime 24 ore. Si tratta di pazienti residenti a Caserta ed Orta di Atella. Alla luce di questi numeri le persone attualmente positive nel casertano sono 2117, ben 525 in meno rispetto al giorno precedente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom di guariti nel casertano: 570 pazienti vincono la battaglia col virus

CasertaNews è in caricamento