I guariti doppiano (quasi) i nuovi contagi: 60 pazienti superano il virus

Le positività riscontrate sono state 34. I positivi attuali scendono a 713

Continua l’aumento dei contagi in provincia di Caserta, ma contestualmente arriva un’ottima notizia dal report dell’Asl di Caserta.

Nelle ultime 24 ore, infatti, ben 60 pazienti sono stati dichiarati clinicamente guariti, quasi il doppio dei nuovi positivi (34). Ciò permette di vedere scendere, dopo tante settimane, il numero dei positivi attuali (713, -26 rispetto a 24 ore fa).

I nuovi positivi sono residenti a Casal di Principe (2), Casaluce, Castel Volturno (6), Cesa (1), Gricignano d’Aversa (1), Lusciano (1), Maddaloni (2), Mondragone (2), Pastorano, Portico di Caserta, San Cipriano d’Aversa, San Marco Evangelista, San Nicola la Strada, San Pirsco, Santa Maria Capua Vetere, San Prisco, Sant’Arpino, Succivo, Teverola, Trentola Ducenta (3), Villa Literno (2).

Coi guariti che raggiungono quota 988 (su 1750 positivi totali dall’inizio della pandemia), ci sono anche 1031 persone in quarantena per essere venuti a contatto con positivi, in discesa rispetto al giorno precedente.

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 826 tamponi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento