Lieve frenata dei contagi nel casertano: solo 166 nuovi positivi, c'è un altro decesso

A Caserta, Marcianise, Santa Maria Capua Vetere, Orta di Atella, Castel Volturno e Macerata Cmapania i casi continuano a salire

Lieve frenata dei nuovi contagi da coronavirus in provincia di Caserta, dove purtroppo c’è da segnalare un ulteriore decesso. E’ quanto emerge dal report dell’Asl di Caserta di domenica, reso noto solo questa mattina. I nuovi casi sono 166 su 1195 tamponi processati, con un’altra persona deceduta (61 in totale): si tratta di una persona residente a Castel Volturno.

I nuovi positivi sono residenti ad Alife, Arienzo (3), Aversa (14), Bellona (2), Cancello ed Arnone, Capodrise (4), Casagiove (3), Casapesenna, Casapulla (2), Caserta (18), Castel Morrone, Castel Volturno (8), Cesa, Curti, Frignano, Giano Vetusto, Grazzanise, Gricignano, Lusciano (2), Macerata Campania (9), Maddaloni (5), Marcianise (16), Mondragone (2), Orta di Atella (10), Parete, Piedimonte Matese (4), Pietramelara, Pignataro, Pontelatone, Portico di Caserta (2), Pratella, Presenzano, Recale, San Felice a Cancello (9), San Marcellino, San Marco Evangelista, San Nicola la Strada (6), Santa Maria a Vico, Santa Maria Capua Vetere (7), Sant’Arpino (2), Sparanise, Succivo (5), Teano, Teverola, Trentola Ducenta (5), Vairano Patenora, Villa di Briano (2), Vitulazio.

Sono stati dichiarati clinicamente guariti 17 pazienti che portano il totale delle persone che hanno sconfitto il virus a 1413, mentre quelle che sono attualmente ancora monitorate tra Team Covid dell’Asl di Caserta ed ospedali sono 2408. Notizia importante e che fa ben sperare riguarda Casal di Principe e San Cipriano d'Aversa: per la prima volta dopo quasi tre settimane, entrambi i comuni più colpiti dalla seconda ondata non hanno fatto registrare nuovi positivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento