Altri 28 contagi da Covid-19, ma i guariti sono di più

I centri più colpiti sono Casal di Principe, Orta di Atella, Aversa, Lusciano e Gricignano

Altri 28 tamponi positivi relativi su 594 tamponi processati nei laboratori dell’Asl di Caserta nelle ultime 24 ore. Lo ha certificato il report dell’azienda sanitaria guidata dal direttore generale Ferdinando Russo che aggiorna a 1292 i casi dall’inizio della pandemia. 

I nuovi casi riguardando persone residenti ad Aversa (2), Casal di Principe (9), Castel Volturno (1), Cesa (1), Francolise (1), Frignano (1), Gricignano d’Aversa (2), Lusciano (2), Marcianise (1), Orta di Atella (3), San Cipriano d’Aversa (1), San Nicola la Strada (1), San Prisco (1), Sparanise (1), Teverola (1). 

Nelle ultime ore non sono deceduti ulteriori pazienti (il totale resta 48), mentre ci sono stati più guariti rispetto ai nuovi contagi: sono ben 32, infatti, le persone che hanno avuto il doppio esito negativo dei tamponi processati  (il totale arriva a 672) e questo permette di far scendere, dunque, il dato dei pazienti attualmente positivi (572). In calo anche le persone in quarantena per essere venuti in contatto con positivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento