rotate-mobile
Cronaca

Dolore e lacrime per il Covid: 2 nuove vittime nel casertano

Sono decedute due persone tra Aversa e Casaluce: calano i nuovi contagi

Calano i contagi ma c'è un dato che fa preoccupare: ci sono due nuove vittime di questo maledetto Covid. E' un ottobre che si apre nel peggiore dei modi con due persone della provincia di Caserta che dicono addio a questa vita a causa del coronavirus. Le vittime sono di Aversa e Casaluce. Calano invece i contagi. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano diramato dall'Asl di Caserta, che aggiorna i dati relativi all'emergenza coronavirus alla mezzanotte di mercoledì. I morti dall'inizio della pandemia salgono a 1316. 

Sono 39 i nuovi contagi a fronte di 926 tamponi processati. Alla luce di questi dati, il tasso di positività si attesa al 4,21%. Inoltre 41 persone sono state dichiarate clinicamente guarite. Le persone attualmente seguite tra isolamento domiciliare e strutture ospedaliere sono 986 (4 in meno rispetto al dato precedente).

I nuovi positivi sono residenti ad Aversa, Capodrise, Casagiove (2), Casal di Principe (3), Casaluce, Casapulla (5), Caserta (2), Cesa, Conca della Campania, Frignano, Gricignano, Lusciano (2), Maddaloni, Marcianise (2), Orta di Atella, Piana di Monte Verna, Pietravairano, San Marcellino, San Nicola la Strada, Santa Maria Capua Vetere, Sant'Arpino, Sessa Aurunca, Succivo, Trentola Ducenta (3), Villa di Briano (2)

Bollettino Asl Caserta 1 ottobre 2021

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolore e lacrime per il Covid: 2 nuove vittime nel casertano

CasertaNews è in caricamento