Coronavirus, restano pazienti contagiati in soli 7 comuni. Aumentano i guariti

Il report ufficializzato dall'Asl di Caserta

La curva dei contagi dell'Asl Caserta aggiornata al 21 giugno

E’ stato certificato anche dall’Asl di Caserta il nuovo caso di coronavirus residente ad una cittadina di Mondragone che ha partorito all’ospedale di Sessa Aurunca.

Nel report reso noto dalla direzione generale guidata da Ferdinando Russo viene comunicato anche l’aggiornamento dei guariti, che diventano 419 con un aumento di una unità rispetto al giorno precedente.

Complessivamente nelle ultime 24 ore sono stati processati 308 tamponi. Il conto totale dei contagiati dall’inizio della pandemia sale a 473.

Attualmente restano pazienti ancora positivi, oltre che a Mondragone, anche a Caserta, Cellole, Dragoni,  Lusciano, Marcianise,  Rocca d’Evandro. In totale sono 8.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento