menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 26 in 'sorveglianza attiva'. Finito l'isolamento per 14 rientrati dal Nord

Due imprenditori donano mascherina: "Le daremo a chi è costretto ad uscire. La prossima settimana ne arriveranno altre e cercheremo di distribuirle ai cittadini"

Quattordici persone rientrate dal Nord Italia e residenti a Casal di Principe hanno finito “l’isolamento”, mentre altre 26 sono in sorveglianza attiva. E’ quanto comunica il sindaco di Casal di Principe Renato Natale per tranquillizzare i propri cittadini dopo il primo caso che si è verificato nei giorni scorsi di tampone positivo al coronavirus.

La giunta presieduta dal medico, intanto, ha deliberato una nuova organizzazione degli uffici, regolamentando gli ingressi e la turnazione fra i dipendenti. “Dovremmo lasciare a casa molti dei nostri dipendenti laddove sia possibile lavorare on-line - ha spiegato il sindaco Natale - vi sarà sempre qualcuno per le cose veramente necessarie. Prego tutti i cittadini di evitare di venire sulla casa comunale se la propria presenza non è veramente necessaria”.

Il primo cittadino invita, inoltre, i cittadini a munirsi “di mascherine, che non servono a difendere voi, ma ad evitare che se per caso siete già infetti senza saperlo, possiate infettare altri. Come sapete c'è carenza di questi dispositivi a livello nazionale. Il Comune è riuscito a procurarsi alcune mascherine chirurgiche grazie alla generosità di un nostro concittadino e di un cittadino cinese. Ma non bastano per tutti, per cui le daremo a chi svolge una funzione pubblica ed è pertanto costretto ad uscire (medici di famiglia, vigili, netturbini, dipendenti che hanno a che fare con il pubblico). Abbiamo ordinato un quantitativo importante, che dovrebbe arrivarci la prossima settimana; a quel punto, salvo ulteriori provvedimenti del Governo, cercheremo di distribuirla alla popolazione, solo ed esclusivamente per le uscite da casa veramente necessarie”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento