rotate-mobile
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Coronavirus, 2 nuovi contagiati a Santa Maria Capua Vetere: sono in isolamento domiciliare

Il sindaco: "A casa da 14 giorni". Intanto aumenta il numero dei guariti

Dopo giorni di tranquillità, a Santa Maria Capua Vetere tornano ad esserci nuovi contagiati.

In una nota il sindaco Antonio Mirra annuncia di aver “ricevuto notizia di due nuovi cittadini risultati positivi, entrambi presso le loro abitazioni da 14 giorni”.

C’è comunque una notizia positiva: il numero dei guariti nella città del foro aumenta ad undici. Inoltre altri quattro sono già risultati negativi al primo tampone di riscontro: si attende il secondo test per dichiararli clinicamente guariti.

Santa Maria Capua Vetere è sicuramente la città che ha pagato il maggior prezzo per l’emergenza coronavirus: 24 persone contagiate e ben 5 decessi: l’ultimo in ordine di tempo è il 63enne spirato mercoledì in ospedale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 2 nuovi contagiati a Santa Maria Capua Vetere: sono in isolamento domiciliare

CasertaNews è in caricamento