rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus, 120 casi certificati in Campania dagli esami sui tamponi

Il dato aggiornato dalla Protezione civile con altri 5 pazienti

Cinque tamponi positivo su 40 esaminati nella mattinata di oggi all’ospedale Cotugno di Napoli. Si giunge così a quota 120 contagiati in regione Campania dal coronavirus. “L'Unità di Crisi della Protezione civile della Regione Campania - si legge in una nota - comunica che nella mattinata odierna sono stati esaminati 40 tamponi presso il centro di riferimento dell'ospedale Cotugno. Di questi 5 sono risultati positivi. Come per tutti gli altri, si attende la conferma ufficiale da parte dell'Istituto Superiore di Sanità”.

Di questi 22 sono riferiti alla provincia di Caserta: 5 a Bellona e Santa Maria Capua Vetere (uno dei quali lavora a Piedimonte Matese); 2 a Mondragone (di cui uno deceduto) e Sant’Arpino; gli altri a Caserta, Cesa, Casal di Principe, Parete, Santa Maria a Vico, Falciano del Massico, Portico di Caserta e San Prisco (quest’ultima è una donna poi deceduta all’ospedale di Caserta). A questi vanno aggiunti un anziano napoletano, ricoverato dal 2 marzo all'ospedale di Marcianise e risultato positivo al test, e la dipendente, sempre dell'hinterland napoletano, di un'azienda della zona industriale di Carinaro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 120 casi certificati in Campania dagli esami sui tamponi

CasertaNews è in caricamento