rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Portico di Caserta

Coronavirus, nuovi casi a Gricignano d'Aversa e Portico di Caserta. Uno è rientrato dal Nord

Il sindaco Oliviero: "Rientrato dal Nord, era in isolamento". Nel paese dell'aversano si tratta di un familiare di un paziente già positivo

C’è un secondo caso di coronavirus a Portico di Caserta. A darne notizia è stato il sindaco Giuseppe Oliviero: "È un soggetto proveniente dal Nord, pertanto è già da diversi giorni in quarantena insieme ai suoi familiari ed è seguito costantemente dal proprio medico curante nonché dagli operatori dell’Asl. Le sue condizioni risultano buone tant'è che è sottoposto a cura presso la propria abitazione. Abbiamo sentito anche l'altra donna che, ad oggi, non presenta più nessun sintomo ed è in attesa del tampone di riscontro. Per adesso la situazione risulta essere sotto controllo e ben monitorata, pertanto Continuiamo a rispettare le prescrizioni governative e regionali, restiamo calmi e nelle nostre abitazioni (così come stiamo già facendo) che insieme ce la faremo”.

Un altro caso anche a Gricignano

Terzo caso di Coronavirus a Gricignano di Aversa. Si tratta di uno dei familiari del 'caso numero 2'. Ad annunciarlo il sindaco Vincenzo Santagata: "Ho sentito telefonicamente i nostri concittadini risultati positivi al Covid-19 e stanno bene. Gli ultimi due casi non presentano sintomi". "Stiamo facendo di tutto per evitare gli assembramenti. Per quanto riguarda le mascherine voglio rassicurare tutti che sono in arrivo. In ogni caso dobbiamo restare in casa e rispettare le direttive".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nuovi casi a Gricignano d'Aversa e Portico di Caserta. Uno è rientrato dal Nord

CasertaNews è in caricamento