Il furto della corona del Crocifisso: è caccia al 'ladro solitario'

Il colpo messo a segno giovedì pomeriggio. Dai video si nota l'uomo agire in chiesa

I carabinieri stanno indagando sul furto della corona nel Duomo

Potrebbe essere stato un ladro solitario a rubare la corona dalla statua del Crocifisso nel Duomo di Marcianise.

Le indagini dei carabinieri di Marcianise guidati dal capitano Luca D’Alessandro si sono incanalate grazie alle immagini delle telecamere attraverso le quali si intravede una figura entrare nella chiesa, prendere la corona in ottone adagiata sulla statua, ed andare via.

Il tutto sarebbe accaduto giovedì pomeriggio, mentre nella chiesa non vi era nessuno: un’azione durata pochi secondi.

I militari si sono messi sulle tracce dell’uomo, presumibilmente uno straniero, per cercare di recuperare anche la refurtiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il furto ha scosso i fedeli di Marcianise che sono devoti al Crocifisso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento