Cronaca Mondragone

Mancato rispetto della differenziata: scattano le multe

Controlli a tappeto da parte della polizia municipale con particolare attenzione a via Domiziana, viale Michelangelo e via Torino

Una corretta raccolta differenziata è essenziale per ridurre la quota di indifferenziato e per diminuire la spesa che ricade sui cittadini virtuosi. A Mondragone è una priorità e per questo gli agenti del comando di polizia municipale, guidato dal comandante David Bonuglia, sono costantemente impegnati nei controlli.

La pattuglia del Nucleo Ambiente composta dal maresciallo capo Vincenzo Papa e dall'assistente capo Giovanni Pacifico ha eseguito numerosi appostamenti nelle ore serali in abiti civili e con un'auto civetta predisposti nelle zone di via Torino, via Domiziana e viale Michelangelo. L'attività messa in campo dai vigili urbani ha portato alla verbalizzazione di alcuni trasgressori residenti che conferivano rifiuti in modo non conforme, senza effettuare una regolare differenziazione e utilizzando il sacco nero non previsto e vietato da apposita ordinanza.

I controlli continueranno senza sosta per combattere chi ancora non ha compreso che senza la raccolta differenziata dei rifiuti si danneggia la salute di tutti, anche degli stessi trasgressori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancato rispetto della differenziata: scattano le multe
CasertaNews è in caricamento