rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Controlli nella movida: fioccano denunce, multe e sequestri

Le attività hanno riguardato il centro cittadino di Caserta, Santa Maria Capua Vetere, Castel Volturno e Sessa Aurunca

Controlli sulle strade e nei negozi nelle serate di venerdì 1° luglio e sabato 2 luglio. Attività straordinaria di controllo del territorio predisposta dal questore della provincia di Caserta. Sono stati effettuati servizi mirati a contrastare la commissione di reati e condotte illecite nelle aree del centro cittadino di Caserta e dei comuni di Santa Maria Capua Vetere, Castel Volturno e Sessa Aurunca.

Alle attività, coordinati da funzionari della polizia di Stato, hanno partecipato operatori della polizia di Stato, dell’Arma dei carabinieri, della guardia di finanza, coadiuvati dai Corpi di polizia municipale per gli ambiti operativi di specifica competenza.

Sono stati predisposti numerosi posti di controllo ed identificate circa 300 persone, di cui diversi soggetti con precedenti di polizia, controllati circa 150 veicoli, contestate decine di violazioni al Codice della Strada con fermi e sequestri amministrativi di veicoli ed eseguite diverse perquisizioni finalizzate al contrasto di attività delittuose, quali lo spaccio di sostanze stupefacenti ed il possesso ingiustificato di armi.  A conclusione dell'attività è stato deferito in stato di libertà un uomo per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Inoltre, in attesa degli specifici controlli nei confronti degli esercizi pubblici, sono stati attenzionati circa 30 esercizi commerciali, verificando l’esatto adempimento delle prescrizioni imposte dalla vigente ordinanza sindacale. Inoltre, sul litorale domizio, sono state effettuate mirate attività di controllo nei confronti di stabilimenti balneari particolarmente frequentati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nella movida: fioccano denunce, multe e sequestri

CasertaNews è in caricamento