rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Test rapidi ai caselli per gli esodi, raffica di "positivi"

Nel casertano sono 4 su 160 ma preoccupano le stime di Napoli Nord

Un positivo ogni 4 controllati. E' questa la stima che arriva dalla postazione di La7 impegnata nel monitorare la barriera autostradale di Napoli Nord, quella che si incontra provenendo da Nord con destinazione Napoli e ricadente in territorio casertano. Dai test rapidi effettuati dall'Asl di Caserta sulle persone controllate ben 14 su 60 sono risultati positivi.

Nel resto della provincia si sono verificate situazioni monitorate con grande attenzione anche da parte di chi stava accedendo alle uscite autostradali propriamente di Terra di Lavoro: tre positivi su 50 sono stati rilevati a Caserta Sud, 1 su 38 a Caserta Nord e zero su 72 a Caianello. Si tratta, ovviamente, di dati da prendere con le molle in quanto adesso i positivi al test rapido dovranno essere sottoposti al tampone che potrebbe confermare l'esito oppure dare risultato negativo. 

Da stamattina le forze dell'ordine stanno monitorando il territorio con particolare attenzione ai caselli ed alle stazioni ferroviarie di Caserta ed Aversa. In particolare nella città normanna ci sono stati 60 arrivi da fuori regione ma nessuno è risultato positivo.

A tirare le somme il sindaco Alfonso Golia che ha spiegato "dopo 50 giorni in casa molte persone sono uscite. Lo hanno fatto rispettando le prescrizioni. Il dato positivo dei controlli alla stazione sono andati in modo efficiente per tutta la giornata". Qualche criticità c'è stata in piazza Municipio per persone che si sono recate in Comune. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Test rapidi ai caselli per gli esodi, raffica di "positivi"

CasertaNews è in caricamento