menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Clienti bivaccano senza mascherina, chiusi 2 locali

Non rispettate le norme anti Covid: niente distanziamento e protezione. Blitz dei carabinieri

Clienti senza dispositivi di sicurezza individuale ed ammassati tra di loro: chiusi due locali per le violazioni delle norme anticovid. Due distinti locali, uno a San Prisco in via Agostino Stellato ed uno a Curti in via Nazionale Appia, sono stati chiusi per 5 giorni a seguito di un controllo coordinato della compagnia carabinieri di Santa Maria Capua Vetere in merito al rispetto delle normative ministeriali per il contenimento del Covid-19. I clienti infatti bivaccavano nel locale senza mascherina e senza alcun distanziamento sociale, ignari ed incauti a fronte di un possibile contagio. Questo è lo 'spettacolo' offerto ai militari dagli incauti avventori: sanzionati i due titolari e disposta la chiusura per 5 giorni delle attività commerciali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento