Coronavirus, contagiato vigile del fuoco. Altri 2 casi dai rientri

Il pompiere ha lavorato con un collega risultato positivo. Ad Alife due ragazzi tornati dalle vacanze

Contagiato un vigile del fuoco

Contagi al rientro dalle vacanze ma non solo quelli. Due casi di ritorno si sono verificati ad Alife. Secondo quanto conferma il sindaco Maria Luisa Di Tommaso si tratta di persone che sono rientrate dalle ferie di cui uno dalla Sardegna e l'altro da un'altra località estiva. I due casi non sono collegati tra di loro. 

Come dicevamo, contagi dalle vacanze ma non solo. A Lusciano, fa sapere il sindaco Nicola Esposito, è risultato positivo un vigile del fuoco che "ha contratto il virus in servizio, avendo lavorato con un positivo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento