Arrivano nel casertano per le vacanze ma sono positivi al coronavirus

Le persone vivono all’estero: sono tornate per qualche giorno di ferie

Altre due persone positive al tampone da coronavirus a Villa Literno. Si tratta di nuovi contagi che sono estranei ai ragazzi del centro migranti dove nei giorni scorsi sono stati registrati diversi casi di positività al Covid-19. In questo caso si tratta di due persone, italiane, che vivono all’estero e che erano appena arrivate in Italia per trascorrere qualche giorno di ferie.

A confermare il caso è stato il vice sindaco Valerio Di Fraia. “Subito abbiamo attivato la Asl, i carabinieri ed il Centro Operativo Comunale, predisponendo tutte le misure di contenimento necessarie. I soggetti positivi sono asintomatici e si trovano in quarantena obbligatoria. A tal proposito stiamo ricostruendo l’indagine epidemiologica per risalire a tutti gli eventuali contatti. I parenti che sono stati in contatto con loro sono stati avvisati e si trovano in quarantena fiduciaria presso le proprie abitazioni”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre Di Fraia ha anche annunciato che stamattina i ragazzi ospiti del centro d’accoglienza sono stati sottoposti a tampone per accertare l’avvenuta guarigione. “Entro breve tempo avremo i risultati - ha sottolineato - Raccomando ai mie concittadini di continuare a mantenere la guardia alta e a rispettare le regole che ci vengono imposte”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento