Contagiati anche i familiari di una donna in isolamento, la conferma del sindaco

Stefano Cioffi: "Attualmente abbiamo quattro positivi"

“Mi dispiace rendervi noto che la lista dei contagiati da Covid 19 a Macerata Campania si è ufficialmente allungata”. Inizia così il messaggio su Facebook col quale il sindaco Stefano Cioffi conferma altre due positività in paese. “Nella giornata di oggi il responsabile territoriale dell’Asl mi ha comunicato la positività di altri due concittadini. Entrambi, però, fanno parte dello stesso nucleo familiare della donna risultata affetta dal virus in occasione dello scorso fine settimana. Tutti sono in autoquarantena da diversi giorni e non hanno avuto rapporti con abitanti della città. Con molta probabilità l’infezione, che ha originato questo piccolo focolaio familiare, si è attivata fuori dai confini provinciali. Al momento sono quattro i positivi a Macerata Campania in isolamento. Questo dato è un ulteriore motivi per rimarcare la necessità, o per meglio di dire l’obbligo morale e poi legislativo di usare le precauzioni del caso. L’uso della mascherina, il rispetto della distanza di sicurezza ed il divieto di assembramento devono costituire dogmi per affrontare un autunno che si preannuncia delicato ma che potrebbe non trasformarsi in drammatico seguendo le regole”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento