rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca Mondragone

"Picchiato da un carabiniere". La denuncia choc di un consigliere

Buonodono aggredito da un militare fuori servizio per il parcheggio: "Denuncerò tutto in Procura"

E’ un episodio incredibile quello denunciato sui social da Marcello Buonodono, consigliere comunale di Mondragone. Quest’ultimo nella serata di ieri sarebbe stato aggredito fisicamente da un carabiniere non in servizio e in abiti civili.

Il motivo? Stando a quanto raccontato da Buonodono, il consigliere si stava recando in palestra parcheggiando la sua vettura in via dei Platani, “nello spazio consentito dalla sosta e dal Codice della Strada senza ostacolare persone ed autovetture dei residenti in zona”. Qui sarebbe intervenuto il carabiniere, il quale lo invitava "con prepotenza e presunzione a spostare la macchina dalla strada pubblica, dove tutti hanno diritto di parcheggiare come previsto dalla segnaletica stradale”.

“È stata un’aggressione fisica subita con violenza – racconta Buonodono - impedendomi di raggiungere il luogo per allenarmi se non prima esibivo i documenti. Questo lo ritengo un sequestro di persona ed un abuso di potere. Mi sono recato presso l’ospedale di Pineta Grande per i controlli di rito. La diagnosi ha riportato un trauma toracico ed addominale, trauma al polso destro e sinistro ed escoriazioni multiple al torace ed ai polsi. Ho dovuto con urgenza sottopormi ad una tac torace ed addome con mezzo di contrasto. In questi giorni relaziono tutto l’accaduto ed in particolare la violenza, l’aggressione, il sequestro di persona e l’abuso d’ufficio per poi recarmi direttamente alla Procura della Repubblica e depositare la mia relazione con allegato referto medico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Picchiato da un carabiniere". La denuncia choc di un consigliere

CasertaNews è in caricamento