Si rompe la condotta idrica: acqua col contagocce nelle case

Il sindaco Branco: "La ditta incaricata sta intervenendo dai primissimi minuti successivi alla segnalazione"

(foto di repertorio)

Disagi alla fornitura idrica in buona parte del territorio di Capua. Nella notte una grossa condotta di acqua della montante dell'acquedotto capuano si è praticamente rotta, nei pressi di Corso Appio vicino alla farmacia Costanzo. Le cause che hanno portato all'improvvisa rottura sono ancora tutte da chiarire. Intanto "la ditta incaricata dal Comune sta intervenendo dai primissimi minuti successivi alla segnalazione - fa sapere il sindaco Luca Branco - ma certamente, nel corso della giornata, si verificherà un calo della pressione dell'acqua su buona parte del territorio cittadino".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento