menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'omicidio a Follonica

Il luogo dell'omicidio a Follonica

Uccide il titolare di un hotel dopo la lite, condannato all'ergastolo

Venti anni di reclusione per il padre di Raffaele Papa, ex vice sindaco di Grazzanise

Una condanna all’ergastolo e una a 20 anni di reclusione. È la sentenza emessa in rito abbreviato dal giudice di Grosseto Marco Mezzaluna per l’omicidio di Follonica del 13 marzo 2018, quando al culmine di una sparatoria in strada venne ucciso Salvatore De Simone

L’ergastolo, come riporta ‘Il Tirreno’, è stato disposto nei confronti di Raffaele Papa, 21enne originario di Grazzanise e titolare di una rosticceria nella città alle porte di Grosseto.

Papa aveva sparato a tre persone in via Matteotti: l'assassino era riuscito quindi a fuggire in auto verso Grosseto ma i carabinieri lo avevano bloccato poco dopo. La vittima, il 42enne De Simone, era il titolare dell'Hotel Stella, in via Matteotti, davanti al quale l'omicida ha sparato ferendo anche il fratello della vittima, Massimiliano De Simone, e una donna, una farmacista che in quel momento stava passando davanti all’albergo.

Assieme a Raffaele Papa è stato condannato anche il padre Antonio Papa, ex vice sindaco di Grazzanise. Il 21enne è stato ritenuto colpevole dell'omicidio con l'aggravante dei futili motivi e su istigazione del padre, e di tentato omicidio per i gravi ferimenti di Massimiliano De Simone, fratello della vittima, e della farmacista. Il padre invece è stato condannato per omicidio in concorso e porto di arma clandestina, mentre per entrambi è stata esclusa la premeditazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento