Estorsione ad imprenditore, 2 condanne in Appello

Ridimensionata la pena per Barbato, confermata quella per Lucca

La Corte d’Appello di Napoli ha confermato (seppur in parte ridimensionandola) le condanne a carico di Antonio Barbato di Cesa e Carmine Lucca di Aversa. I due erano stati condannati nel maggio dello scorso anno per una estorsione ai danni di un imprenditore di Teverola. Stando a quanto emerso dalle indagini, coordinato dalla Dda, Barbato (che in passato ha avuto contatti col gruppo Schiavone) si sarebbe presentato sul cantiere dove stava lavorando l’imprenditore di Teverola a fine novembre 2018, chiedendo soldi per l’organizzazione criminale. La vittima non ha ceduto ed ha denunciato tutto ai carabinieri che lo hanno arrestato. Dopo le condanne in primo grado (col rito abbreviato), la Corte d’Appello ha concesso un anno di sconto per Barbato (5 anni, un mese e 10 giorni di condanna), mentre ha confermato la condanna a 2 anni e 6 mesi per Lucca. Nel collegio difensivo erano impegnati gli avvocati Giovanni Cantelli (per Barbato) e Luciano Fabozzi (per Lucca).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento