menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga market nell'appartamento, maxi condanna per il 31enne

Oltre 6 anni di reclusione con rito abbreviato per Palmieri. I carabinieri trovarono in casa 4 chili di hashish

Aveva trasformato un'abitazione presa in fitto a Marcianise in un vero e proprio droga market. Per questo motivo il giudice Sergio Enea ha condannato Giuseppe Palmieri, 31enne di Caivano, a 6 anni e 4 mesi di reclusione oltre a 26mila euro di multa.

La sentenza è stata pronunciata nella serata di ieri al termine del processo celebrato con rito abbreviato al tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Il giudice ha escluso l'aggravante della recidiva ed applicato la riduzione per il rito scelto.

Era lo scorso luglio quando i carabinieri hanno arrestato Palmieri, insieme con una donna la cui posizione è stata stralciata, in seguito ad un blitz presso l'abitazione dei due. Nel corso dei controlli vennero trovati oltre 4 chili di hashish e 7 grammi di cocaina, oltre a un bilancino, tre telefoni cellulari e 290 euro ritenuti provento di attività illecita. Nel collegio difensivo sono stati impegnati gli avvocati Nello Sgambato e Claudio Castaldo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento