Condannato all'ergastolo per omicidio avvenuto in Grecia: arrestato 34enne albanese

Camigliano - I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, a Camigliano (Caserta), nel corso di un servizio volto al controllo e all’identificazione dei cittadini stranieri sul territorio di competenza, hanno proceduto...

carabinieri notte

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, a Camigliano (Caserta), nel corso di un servizio volto al controllo e all’identificazione dei cittadini stranieri sul territorio di competenza, hanno proceduto all’arresto di Bixi Erjon, albanese, cl. 1982, in Italia senza fissa dimora. L’uomo a seguito degli immediati accertamenti è risultato destinatario di mandato di arresto europeo ai fini estradizionali, emesso dalla corte di Atene poiché ritenuto responsabile di omicidio volontario, commesso su territorio greco nel 2003. Lo stesso risulta, pertanto, condannato alla pena dell’ergastolo. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento