Favori in cambio dell'appalto, condannato ex sindaco

In Appello confermata la sentenza. Carcere per tre

L'ex sindaco Letizia Tari

La Corte d’Appello conferma la condanna a carico dell’ex sindaco di Roccamonfina Letizia Tari, che era finita sotto processo insieme all’imprenditore di Marcianise Angelo Grillo. La Tari è stata condannata a 2 anni ed 8 mesi di carcere, così come Grillo, mentre ad Assunta Mincione, la segretaria di Grillo, è stata comminata una condanna di 4 anni e 6 mesi. L’indagine riguarda l’affidamento dell’appalto per la raccolta rifiuti alla Ecosystem 2000 in cambio di favori ed assunzioni.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento