Favori in cambio dell'appalto, condannato ex sindaco

In Appello confermata la sentenza. Carcere per tre

L'ex sindaco Letizia Tari

La Corte d’Appello conferma la condanna a carico dell’ex sindaco di Roccamonfina Letizia Tari, che era finita sotto processo insieme all’imprenditore di Marcianise Angelo Grillo. La Tari è stata condannata a 2 anni ed 8 mesi di carcere, così come Grillo, mentre ad Assunta Mincione, la segretaria di Grillo, è stata comminata una condanna di 4 anni e 6 mesi. L’indagine riguarda l’affidamento dell’appalto per la raccolta rifiuti alla Ecosystem 2000 in cambio di favori ed assunzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Il vento abbatte le luminarie, alberi e pali della luce a terra | FOTO E VIDEO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Esplode bombola di gas in una palazzina | FOTO E VIDEO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

Torna su
CasertaNews è in caricamento