Viaggiano nella Bmw con oltre 100 grammi di cocaina, 2 condanne

Tre anni e quattro mesi a testa ed una multa di 20mila euro

La cocaina ed i soldi che è stata sequestrata ai due ragazzi

Tre anni e quattro mesi di carcere e 20mila euro di multa. E' la sentenza emessa a carico di Antonio Cerullo, 30 anni di Alife, ed Andrea Simonetti, 32 anni di Piedimonte Matese, che sono finiti sotto processo per spaccio di droga.

I due ragazzi furono arrestati a fine febbraio scorso mentre erano a bordo di una Bmw, dove erano stati nascosti più di cento grammi di cocaina, oltre a materiale per il confezionamento ed una somma di circa trecento euro in contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La droga era nascosta in un calzino. I due imputati (rappresentati dagli avvocati Paolo Falco e Roberto Sgueglia) hanno scelto di essere processati col rito abbreviato ed oggi è stata emessa la sentenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

Torna su
CasertaNews è in caricamento