menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro dei carabinieri

Il sequestro dei carabinieri

Concima terreno 'fuori stagione', denunciato imprenditore

E' accusato di gestione illecita di rifiuti: sequestrati due terreni

Concima il terreno "fuori stagione". Per questo un imprenditore agricolo di Roccaromana è finito nel mirino dei militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Pietramelara che hanno sottoposto a sequestro, a Roccaromana, due distinte aree interessate da "spandimento di liquami zootecnici operato in periodo non consentito".

L'imprenditore, gestore di fatto dell’azienda zootecnica, sita anch’essa in comune di Roccaromana, si è visto contestare il reato di gestione illecita di rifiuti. La pratica dell’utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici è consentita dalla normativa vigente, in deroga rispetto al regime dei rifiuti speciali nei quali essi sono ricompreso, solo a determinate condizioni e nel rispetto di precise modalità, quantità e tempistiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento