Campagna elettorale ai tempi del Covid, Abbate presenta le liste su Facebook

Il candidato sindaco di Marcianise si propone sui social network

Dario Abbate

In tempo di emergenza coronavirus bisogna ripensare nuovi modelli di comunicazione e anche in questo caso: nulla sarà più come prima. La pandemia ha cambiato tutto e gli incontri nelle case, nelle strade, nei quartieri vanno vissuti con cautela e senso di responsabilità utilizzando per il dialogo con i cittadini nuove tecnologie e nuove forme di incontro, senza rinunciare al contatto umano.

Dario Abbate, candidato alla carica di Sindaco della Città di Marcianise, sabato 29 Agosto 2020 alle 19,30, attraverso la propria pagina di Facebook, presenterà la candidatura alla carica di Sindaco e le liste a suo sostegno. Metodi, valori e obiettivi saranno al centro del suo intervento per comunicare alla cittadinanza marcianisana l’inizio di un nuovo percorso condiviso che si contrapponga visibilmente alle incertezze della gestione amministrativa deludente e personalistica dell'ultimo periodo. Periodo che dobbiamo lasciarci definitivamente alle spalle.

"Ambiente, e vivibilità, lavoro e diritti sociali, urbanistica e servizi ai cittadini: sono questi i temi al centro della proposta di cambiamento di cui la coalizione con candidato a Sindaco Dario Abbate è espressione. Una proposta per la ripresa culturale, sociale e di sviluppo che Marcianise merita quale Città trainante dell'intero tessuto produttivo di Terra di Lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento