Commerciante stroncato da un malore in piazza

I passanti hanno allertato l'ambulanza ma i medici non sono riusciti a salvargli la vita

Sul posto l'ambulanza

Tragedia a Liberi dove un commerciante di 52 anni è stato stroncato da un infarto mentre passeggiava in piazza. E' accaduto nel pomeriggio di oggi, 2 gennaio, in piazza Umberto I quando l'uomo ha avvertito un forte dolore al petto e si è accasciato davanti ad alcuni passanti. Immediatamente è stato lanciato l'allarme al 118 ma i sanitari giunti sul posto non sono riusciti a salvargli la vita. L'uomo lascia 4 figli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

  • Psicosi coronavirus, esami su un uomo nel casertano. Primo test negativo

Torna su
CasertaNews è in caricamento