Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Cesa

Esposto in Procura contro la nomina del comandante dei vigili: "Non ha i requisiti"

La denuncia della Cgil anche a Finanza e Corte dei Conti: "Incarico non conferito al vincitore del concorso"

La nomina del comdandante della polizia municipale di Cesa Nicomede De Lucia finisce nel mirino Della Cgil. Il segretario provinciale con delega Fl Filomena Coletta ed il segretario generale Luigi Capaccio hanno presentato un esposto alla Procura di Napoli Nord, alla Guardia di Finanza ed alla Corte dei Conti contro il sindaco Enzo Guida e lo stesso De Lucia ravvisando il fatto che quest'ultimo non avesse i requisiti per la nomina, "essendo dipendente in organico presso il comune di Caivano inquadrato come Istruttore direttivo informatico in convenzione con il comune di Cesa".

Secondo il sindacato il ruolo di comandante può "essere attribuito solo a personale inquadrato nei ruoli della polizia locale" e qualora non vi fosse tale figura in dotazione organica "nelle more di espletamento del concorso, le funzioni possono essere conferite per un massimo di sei mesi al personale di polizia locale, interno all'ente che abbia maturato almeno cinque anni di appartenenza nella categoria richiesta per lo svolgimento di tale incarico, o in mancanza, nella categoria immediatamente inferiore".

Fatte queste premesse, a Cesa il concorso per il ruolo di comandante "era stato espletato nell’anno 2019, con conseguente graduatoria ed un vincitore, assunto il 1 luglio corrente anno, ovvero due anni prima del predetto incarico avvenuto nell’anno 2021 mese di marzo, quindi a concorso e vincitore definito - prosegue l'esposto -  Il vincitore, Ufficiale di P.G., primo in graduatoria di concorso per comandante cat. D, non è il Comandante del comune di Cesa, poiché De Lucia Nicomede continua ad essere incardinato nel ruolo di Comandante nonostante non abbia i requisiti previsti".

Il sindacato denuncia non solo dinamiche poco chiare ma anche il fatto che De Lucia "entrato completamente nel ruolo, in alcune occasioni veste l’uniforme con grado di Maggiore, inutile dire, sembra scontato, che lo stesso sottoscrive e ratifica denunce, trasmette CNR presso la procura della Repubblica e quant’altro rientrante nei ranghi degli Ufficiali di P.G.". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esposto in Procura contro la nomina del comandante dei vigili: "Non ha i requisiti"

CasertaNews è in caricamento